QUALIANO, COMUNICATO UFFICIALE: NOTA DEL PRESIDENTE

Con immenso rammarico voglio esprimere quanto accaduto nella partita odierna, disputata al Calise di Forio tra Lacco Ameno e Qualiano Calcio FC. Vorrei portare all’opinione pubblica quanto verificatosi questa mattina, perchè l’episodio odierno è sport anti-calcio, un’attività contro i sani principi sportivi. La nostra società, la quale cerca di dispensare mentalità sportiva e valori, utillizzati per lo sport come veicolo di inclusione sociale, non discriminatorio nei confronti di paesi, quartieri, individui, provenienti da diverse località campane, ha assistito ad un abuso etico, nonché una violenza calcistica classificata come tale, nei confronti di bambini, famiglie, spettatori e dirigenti qualianesi presenti e non. Pertanto, condanniamo ogni genere di tale condotta e persone simili, invitando gli organi competenti a porne una giustifica oltre che sportiva, soprattutto civile. Questi individui devono essere condannati per lo sport e per i valori i quali vuole divulgare. Dunque, invitiamo la FIGC e tutti gli organi calcistici a prendere le distanza da questi simili eventi. Io presidente e la società Qualiano Calcio restiamo a disposizione per offrire ulteriori chiarificazioni a questi organi, non replicando ad alcuna provocazione.

In fede il presidente Fabio Baraldi

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Sponsors

  • info
Stadio Comunale per partite e allenamentiSTADIO COMUNALE SANTO STEFANO, Via Giovanni Falcone
Ufficio per iscrizioni e assistenzaVia Santa Maria a Cubito 109, Qualiano (NA) 80019