IL QUALIANO A VALANGA SULL’INTERNAPOLI: SPETTACOLO AL SANTO STEFANO

Quest’oggi è andata in scena allo Stadio Comunale Santo Stefano la partita tra Qualiano Calcio e Internapoli Calcio, valida per l’ottavo turno del campionato di Prima Categoria, precedentemente rinviata. In seguito al largo successo conquistato con il Napoli Nord al Campo Sportivo Ness, i giallorossi scendono in campo per proseguire la loro scia vincente in vista delle prossime due gare piuttosto complicate. La formazione di mister Pinzolo mette il piede sull’acceleratore e tenta immediatamente di indirizzare la gara a proprio favore. Primo brivido per la difesa avversaria con la punizione di La Rossa, traiettoria insidiosa terminata di poco al lato del portiere. Al 5′ la squadra di casa passa a condurre con l’eurogol di Pisano: Caruso sgasa sulla fascia destra, traversone nel cuore dell’area di rigore avversaria e rovesciata all’angolino dell’attaccante. Ancora stordito, l’Internapoli subisce dopo pochi minuti anche il secondo gol con il colpo di testa vincente di La Rossa, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il Qualiano gestisce il doppio vantaggio e detiene il pallino del gioco con una fitta rete di passaggi. Nuovi tentativi pericolosi prima di Picucci poi di Riccio, ma entrambi intercettati dell’estremo difensore avversario. Protagonista ancora La Rossa, autore del terzo gol della partita e della doppietta personale, riceve palla in area e la spedisce sul secondo palo beffando ancora il portiere. Trascorsa la mezz’ora di gioco, Picucci ad un passo dal gol con una punizione incredibile, ma il risultato resta invariato sino al termine del primo tempo. Fischiato l’inizio della ripresa, il Qualiano si spinge subito in avanti per chiudere definitivamente l’incontro. Ancora La Rossa pericoloso a ridosso dell’area di rigore avversaria, conclusione a giro intercettata dal portiere e Pisano sulla ribattuta incassa il pallone a porta sguarnita. Pochi minuti più tardi partecipa alla festa giallorossa anche Picucci, manita della formazione di casa a valanga sugli ospiti. Ma la squadra di casa non si accontenta dei cinque gol siglati ed annientano l’Internapoli. Prima il bellissimo gesto tecnico di Marotta, che si libera dei difensori avversari e fulmina il portiere; poi Granato subentra dalla panchina e lascia subito il segno, approfittando di un errore della difesa ospite. Antignano sfiora la rete in due situazioni diverse, ma le due conclusioni terminato alta sopra la traversa. Alla mezz’ora di gioco del secondo tempo, l’attaccante giallorosso riceve palla a ridosso dell’area avversaria e insacca in rete l’ottavo gol. Nel finale c’è spazio anche per Antignano, autore della nona rete della partita. Spettacolo al Santo Stefano, il Qualiano annienta gli avversari e riduce ulteriormente la distanza in classifica dal Pianura.

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Sponsors

  • info
Stadio Comunale per partite e allenamentiSTADIO COMUNALE SANTO STEFANO, Via Giovanni Falcone
Ufficio per iscrizioni e assistenzaVia Santa Maria a Cubito 109, Qualiano (NA) 80019